quando si sceglie il vestito nero per un’occasione speciale

È più probabile che i piccoli abiti neri siano in ogni armadio femminile. In primo luogo, dovremmo definire ciò che il “piccolo abito nero” è. La prima versione del “piccolo abito nero” è stata creata da Coco Chanel nel 1926 per semplificare la vita della donna con stile modelli vestiti estivi, gusto e convenienza. Era un ottimo esempio del percorso più breve all’eleganza. La personalizzazione si ottiene con l’uso di accessori. Guarda le molte opzioni!

Date un classico senza dubbio! Qual è stato il piccolo abito nero di Coco Chanel? Il vestito deve necessariamente coprire le ginocchia evitando qualsiasi dettaglio decorativo come increspature, ricami e drappeggi.


Nel caso di maniche, devono essere strette e senza decorazione. Non possiamo perdere un accento chiaro sulle dimensioni appena nel taglio. Le scarpe per andare con l’abito dovrebbero essere chiuse. Per quanto riguarda il portafoglio abiti da sposa con pizzo, la migliore variante era nera con le stringhe come “Chanel”.
La seconda nascita degli abiti neri “piccolo vestito nero” è venuto dopo Hubert. Givenchy ha creato l’abito che indossava Audrey Hepburn in “Breakfast. A Tiffany, questo abito è forse il più famoso “abito nero” di tutti i tempi. Ora vediamo cosa dovremmo prendere in considerazione quando scegliamo il vestito nero per un’occasione speciale come Civil.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *